Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

I quarant'anni dell'Agesci a Cormòns

Le prime promesse di quattro giovani scolte il 6 giugno 1976

Parole chiave: quarant'anni (1), Agesci (9), anniversario (167)

Il gruppo Scout celebra quest’anno il 40mo anniversario della nascita dell’Agesci a Cormons, l’associazione nata dall’Asci e dall’Agi, fusione che a livello nazionale era avvenuta nel 1974. Il Cormons 1 aveva, in quel tempo, solo la componente maschile dell’Asci in quanto l’Agi, nata negli anni Cinquanta, aveva cessato di vivere nel 1967. La Comunità capi ritenne che era giunto il momento che anche a Cormons nascesse l’Agesci. Questo avvenne ufficialmente il 6 giugno 1976 con la promessa di quattro giovani scolte: Antonella Lorenzini, Gianna Marcolin, Marisa Martelli e Nadia Riitano. La cerimonia si svolse nell’ex Casa del mobile di via Ara Pacis (oggi Casa dell’agricoltura) in quanto il Duomo, a seguito del terremoto di un mese prima, era inagibile. Nel giro di qualche mese l’Agesci si potenziò nella sua componente femminile con la costituzione del Noviziato misto e del Reparto femminile.
L’anniversario sarà ricordato sabato 11 giugno nell’ambito delle manifestazioni di chiusura delle attività del gruppo Cormons 1. Il programma prevede alle 16 al ricreatorio l’inizio del grande gioco, al quale parteciperanno gli scout delle varie branche e che coinvolgerà il centro di Cormons per e si concluderà ai Giardini della pace (ex caserma Amadio). Alla sera, con inizio alle 20.30, sempre al ricreatorio una band formata da ragazzi reinterpreterà brani scout. Nell’ambito di questa serata sarà ricordata la nascita dell’Agesci.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
I quarant'anni dell'Agesci a Cormòns
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.