Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

I "frutti" dell’amatriciana

Raccolti 3.500 euro in favore delle popolazioni colpite dal sisma

Parole chiave: amatriciana (2), raccolta fondi (8), terremoto (23)

Dalla giornata di solidarietà, con la proposta dell’Amatriciana Comunitaria, siamo riusciti ad avere un utile di 3500 euro che in questi giorni stiamo trasformando "in beni concreti" secondo le indicazioni della Comunità di Norcia con cui abbiamo contatti. La richiesta, che ci è stata fatta, è quella di aiutarli ad allestire uno spazio di aggregazione per bambini, ragazzi e famiglie, nel quale possano ritrovarsi. Quando avremo a disposizione tutti i beni individuati dagli Amici di Norcia, e speriamo entro Natale, (2 ping-pong, 2 calcetti balilla, uno schermo per proiezione, un computer portatile con stampante e cancelleria varia) verrà organizzata una piccola spedizione nella quale consegneremo, direttamente, il frutto della raccolta solidale. Il Direttivo del Ric Cormòns, che ha promosso l’iniziativa, ringrazia le varie Associazioni della nostra cittadina che hanno aderito e promosso l’evento: in particolare ricordiamo la Protezione Civile, gli Alpini, i Donatori di sangue, i Volontari della Misericordia e quanti in diversi modi hanno voluto dare il loro sostegno e contributo.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
I "frutti" dell’amatriciana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.