Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Ed "Il Solco" raggiunge quota 41

Il nuovo numero della pubblicazione quadrimestrale della comunità di Romans d'Isonzo

Parole chiave: Il Solco (1), pubblicazione (6)

È stato pubblicato in questi giorni a Romans d’Isonzo, il numero 41 de "Il Solco", il periodico quadrimestrale della comunità parrocchiale romanese, diretto da Lorenzo Boscarol, che si può prelevare in chiesa e nella cartolerie locali ad offerta libera, che pur composto da soli venti pagine, riesce ad offrire molti spunti meditativi di carattere sociale e religioso, così come offre ai suoi lettori un ampio spaccato della vita del paese e delle vicende maturate in questi ultimi tempi.
Tanti argomenti che spaziano dalla presenza e integrazione in paese dei migranti all’utilità della raccolta differenziata per difendere l’ambiente, dalla festa patronale alla mostra di Dario Delpin allestita in questi giorni negli spazi Bomben della Fondazione Benetton a Treviso, proseguendo con le note calcistiche della Pro Romans Medea orfana di Aldo Candussi ed il resoconto dell’attività svolta dall’Udinese Club Romans.
Non mancano i consigli per curare il giardino, le ricette dei dolci di Giulia De Fornasari, l’officina della salute coi rimedi naturali proposti dal farmacista Ruggero del Torre, le camminate benessere con l’Auser ed un bel servizio di Cristina Vidani, sul significato della "Fieste de Patrie dal Friûl" del 3 aprile. La pubblicazione dedica pure uno spazio al recente trasferimento del negozio di abbigliamento delle sorelle Lisa e Raffaella Petruz, con tanto di foto del momento inaugurare ed il taglio del nastro a cura dell’assessore Alessia Tortolo, sottolineando che "dopo tredici anni dalla prima inaugurazione del 7 marzo 2004, le beneamate Lisa e Raffaella, hanno aperto nuovo negozio in via Roma. Negli anni - si legge ancora - le nostre graziose commercianti, la cui gentilezza è, senza dubbio, uno degli elementi del loro successo, si pongono in controtendenza in un periodo in cui la crisi economica e la diffusione dei centri commerciali ha falcidiato anche Romans, numerosi punti di vendita. Nonostante ciò le due sorelle Petruz hanno saputo ampliare e consolidare la loro clientela, offrendo un servizio di qualità caratterizzato da grande attenzione e desiderio  di accontentare gli acquirenti nelle loro richieste".

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Ed "Il Solco" raggiunge quota 41
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.