Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Campi, route, GMG e Grest: estate ricca di attività per i giovani

La seconda metà di agosto al Centro Pastorale "Mons. Giuseppe Trevisan si ritroveranno gli oltre 400 ragazzi, seguiti dagli animatori, per il tradizionale Grest

Parole chiave: Grest (12), estate (32), attività (23)

E' arrivata l’estate, stagione molto attesa dai ragazzi perché coincide con la fine della scuola. Giorni di libertà, niente libri da studiare, interrogazioni e verifiche. Ma l’estate, per i ragazzi impegnati nelle associazioni che fanno capo alla parrocchia, è anche il momento di dare avvio alle iniziative estive che sono il pezzo forte e la conclusione di un’attività svolta durante l’intero anno. Sono, come al solito, giorni ricchi di gioia, di divertimento, riflessione e tanta, ma tanta voglia, di stare insieme.
Ma vediamo quali sono le proposte di quest’estate che coinvolgeranno centinaia di ragazzi dell’Unità pastorale ricordando che già alcune iniziative si sono concluse o si stanno concludendo come il centro estivo svoltosi a Mernico e il campo "Oratoriamo in montagna" che si è tenuto questa settimana a Fusine. I ragazzi di Dolegna del Collio che rientreranno oggi da Fusine.
E sempre oggi a Fusine prenderà il via il campo "Uno Ric" per i giovani delle prime due classi delle medie che si fermeranno nella località tarvisiano fino a sabato 9 luglio. La settimana successiva (10-16 luglio) sarà la volta del campo "Ric Due" riservato agli studenti delle classi terze delle medie e prime delle superiori.
Agosto è il mese scelto da Azione cattolica e Agesci per lo svolgimento dei loro campi e route. Cesclans ospiterà dal 6 al 13 agosto le vacanze di banco dei lupetti. Il campo di reparto del Cormons 1° si svolgerà dall’ 8 al 20 agosto a Barcis, nella Valcellina. Rover e scolte del Noviziato effettueranno la loro route dal 14 al 21 agosto in Umbria; stessa data anche per la route del Clan.
L’Acr ha scelto Tribil Superiore per svolgere dall’8 al 14 agosto il campo estivo.
La seconda metà di agosto (dal 16 al 31) al Centro Pastorale "Mons. Giuseppe Trevisan si ritroveranno gli oltre 400 ragazzi, seguiti dagli animatori, per il tradizionale Grest.
Ma il momento forte per questa estate è la Giornata mondale dei giovani in programma a Cracovia dal 20 luglio al 1 agosto 2016, alla quale parteciperanno 28 ragazzi del Ric Cormons assieme al nutrito gruppo della diocesi. Domenica scorsa, durante la Messa delle 10 in Duomo, i pellegrini delle comunità dell’Unità pastorale, che vivranno la Gmg, hanno ricevuto il mandato.  Il gruppo diocesano sarà composto da 128 persone compresi il vescovo Carlo, 3 sacerdoti, 1 suora, 3 seminaristi, alcuni accompagnatori over 30. I giovani provengono da 19 realtà (parrocchie e associazioni) e vanno dai 16 anni in su fino ai 30 anche se la maggioranza dei partecipanti ha 17-18-19-20 anni.  Tra i sacerdoti ci sarà anche monsignor Paolo Nutarelli. Vivranno la forte esperienza di trovarsi a discutere, riflettere e pregare con migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo. E con loro ci sarà anche papa Francesco, che ha già incontrato nella Gms svoltasi tre anni fa a Rio de Janeiro.
La Giornata Mondiale della Gioventù è un incontro internazionale di giovani, provenienti da ogni parte del mondo. Il fondatore della GMG, ed il primo a tenerne una, è stato papa san. Giovanni Paolo II, che radunò i giovani a Roma (1984, 1985, 2000), Buenos Aires (1987), Santiago de Compostela (1989), Cz?stochowa (1991), Denver (1993), Manila (1995), Parigi (1997) e Toronto (2002). Quando papa Wojtyla venne a mancare, fu  Benedetto XVI a continuare il dialogo che si era instaurato tra la Chiesa e i giovani. E’ stato presente agli incontri di Colonia (2005), Sydney (2008) e Madrid (2011).
Solitamente agli incontri partecipa un grande numero di persone. In media, alcune centinaia di migliaia di giovani prendono parte all’intera settimana. Tuttavia, verso la sera della veglia del sabato con il Papa il numero dei partecipanti cresce ulteriormente, fino ad arrivare ad un milione o due. Fino ad ora gli incontri più numerosi si sono tenuti a Manila nelle Filippine (1995) con 4 milioni di partecipanti e a Rio de Janeiro in Brasile (2013), dove la spiaggia di Copacabana ha ospitato più di 3 milioni di persone. Per quanto riguarda gli incontri in Europa, quello che ha registrato la maggior affluenza è stato nel 2000, anno giubilare, e tenutosi a Roma.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Campi, route, GMG e Grest: estate ricca di attività per i giovani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.