Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Zelatrici a San Vito al Torre

Il primo incontro del nuovo Anno Pastorale

Parole chiave: zalatrice (1), adorazione (7)

Il primo incontro di Adorazione per le vocazioni delle zelatrici e amici del seminario in questo nuovo anno pastorale si è svolto, a fine ottobre, nella chiesa parrocchiale di S. Vito al Torre, dedicata ai santi Vito e Andrea apostolo. Accolti dal parroco, don Federico Basso, siamo stati poi guidati dal nostro assistente don Nicola Ban.
Abbiamo pregato, meditato, cantato, riflettuto.
"Signore Gesù, ci stiamo avvicinando verso il termine di quest’Anno della Misericordia. Siamo qui per contemplarti, per adorarti, per comprendere ancora una volta che cos’è la Misericordia e chiedere che questa Misericordia sia davvero vissuta nella nostra esperienza quotidiana. Ti affidiamo le nostre comunità, i nostri sacerdoti, i nostri giovani, ti affidiamo le nostre vite. Su tutto regni la Tua Misericordia. Invochiamo lo Spirito Santo.
Illuminati dalle parole di S. Paolo (1Co 13,1-8.13) per capire che cos’è la carità, che cos’è l’amore.
Ispirati da Papa Francesco, grande annunciatore della Misericordia del Padre. Con la preghiera di S. Vincenzo de Paoli per essere anche noi missionari della carità".
Per l’iniziativa "adotta un prete", ogni persona ha pescato dall’apposito cestino il nome di un sacerdote che lavora nella nostra arcidiocesi, per pregare quest’anno in particolare per lui, per sostenerlo nel ministero e perché la sua testimonianza sia efficace e possa chiamare i giovani a scegliere la via del presbiterato.
Nel silenzio abbiamo presentato al Signore i sacerdoti delle nostre comunità, i giovani che conosciamo e che potrebbero ascoltare e rispondere alla chiamata del Signore, a Lui abbiamo presentato le situazioni di difficoltà, le famiglie, i malati.
Grazie a tutti per aver condiviso un prezioso momento di preghiera. Il prossimo appuntamento a Mariano, lunedì 28 alle 15, per l’Adorazione Eucaristica e la consegna dei biglietti di auguri natalizi.
Un grande grazie alla comunità di S. Vito per la gioiosa ospitalità e a Bruno del Zotto per l’immancabile foto di rito.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Zelatrici a San Vito al Torre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.