Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Una nuova rotonda per i cervignanesi

Avviati i lavori per la realizzazione del manufatto che insisterà  sulla via Aquileia in corrispondenza dell’ex Consorzio Agrario favorendo l’immissione nel parcheggio del nuovo supermercato

Parole chiave: rotonda (1), urbanistica (9)
Una nuova rotonda per i cervignanesi

Si stanno avviando dei lavori per la realizzazione di una nuova rotatoria sulla via Aquileia in corrispondenza del cimitero e dell’ex Consorzio agrario di Cervignano.
Nelle intenzioni, la nuova rotonda aiuterà gli automobilisti ad immettersi all’interno del parcheggio del nuovo supermercato che sarà pronto il prossimo anno. Va sottolineato inoltre che la rotatoria sarà a totale carico della proprietà del supermercato, che nell’area dell’ex consorzio, oltre al punto vendita, realizzerà anche dei parcheggi al servizio del cimitero e una vasta area verde attrezzata con giochi per i bambini. Il progetto prevede anche un percorso ciclopedonale interno che permetta finalmente il collegamento diretto tra la via Aquileia e via Trieste, evitando al contempo di effettuare un lungo giro come accade attualmente.
Pur se da poco tempo si sono iniziati i lavori, sussistono già delle perplessità, legate soprattutto al raggio di curvatura ritenuto troppo stretto e tale da porre in difficoltà mezzi pesanti e autobus di passaggio nella zona interessata. C’è però anche un altro problema legato all’interruzione, nella zona interessata dalla rotatoria, della pista ciclabile Alpe Adria Grado - Salisburgo. E sembra che la soluzione del problema sembra debba essere ancora trovata. A questo si potrebbe aggiungere una maggiore quota di traffico quando sarà terminata la realizzazione di un complesso edilizio nell’attuale area agricola oltre il cimitero. Sembra che le unità abitative siano oltre un centinaio, con indubbi maggiori problemi legati al traffico in zona. L’amministrazione comunale ribatte che la realizzazione della rotatoria si presenta necessaria per provvedere al rallentamento dei veicoli in transito, cui si somma il fatto che il manufatto sarà a totale carico della proprietà privata e che i vantaggi ricadranno sulla collettività, che si ritroverà a fruire di un’area verde nel cuore cittadino e di parcheggi maggiori nell’area del cimitero.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Una nuova rotonda per i cervignanesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.