Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Nuova veste per i due parcheggi

Le aree di via Capoia e via Aldo Moro a Cervignano attualmente sono molto utilizzate dagli utenti ma versano in uno stato precario a causa del terreno dissestato e delle numerose buche

Parole chiave: parcheggio (2)
Nuova veste per i due parcheggi

Tra i progetti di prossima realizzazione a Cervignano ricordiamo la prossima sistemazione di alcuni parcheggi presenti in via Capoia e in via Aldo Moro.
Attualmente sono molto utilizzati, anche se versano in uno stato precario, perché alcuni sono in terra battuta e si sono verificati, nel tempo dissesti e buche, con la presenza di grandi pozzanghere e fango dopo ogni precipitazione.
Per quanto riguarda l’intervento di via Capoia si prevede un investimento di circa 240 mila euro, con i quali potranno essere rifatti i parcheggi nell’area di fronte al campo sportivo (circa cinquanta posti auto), completamente gratuiti, senza ticket.
Ci potrebbe essere l’eventualità dell’istituzione del disco orario qualora si verifichi una grande affluenza.
L’area è prossima al centro storico e costituisce ai cervignanesi di raggiungere velocemente il ricreatorio, il campo sportivo, la scuola primaria "Angelo Molaro" e le attività commerciali che si trovano nella vicina via Mercato. Inoltre, si prevede la sistemazione della parte di parcheggio subito a ridosso del recinto del campo sportivo, che attualmente è utilizzata come parcheggio, e si procederà anche alla riasfaltatura di via Volta, lungo cui si sviluppa uno dei quartieri residenziali più importanti di Cervignano. Così si potrà raggiungere via Predicort e la scuola dell’infanzia presente nella medesima via.
Oltre a questo importante intervento, ce n’è un altro non meno importante.
Con una spesa di circa centomila euro è stato approvato anche il rifacimento del parcheggio di via Aldo Moro, una delle laterali di via Terza Armata, proprio a ridosso dell’ex caserma Monte Pasubio. Il parcheggio per i veicoli è già presente, ma non è asfaltato e vi sono diverse buche.
Ricordiamo che questa è una delle aree più densamente popolate della città e il parcheggio serve alle molte persone della zona.
Anche in questo caso l’amministrazione comunale intende mantenere gratuito questo prezioso parcheggio, alla stregua di quanto fatto precedentemente, nella medesima zona, con la sistemazione e il rifacimento della segnaletica orizzontale nell’ampio parcheggio di via Gramsci, vicino alla palestra di via Turisella.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Nuova veste per i due parcheggi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.