Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Nonni-vigile davanti alle scuole

I volontari, ex sottoufficiali dell’esercito, avranno il compito  di vigilare sulla sicurezza in caso di attraversamento stradale  degli alunni in prossimità di alcuni istituti a Cervignano

Parole chiave: nonno-vigile (1)
Nonni-vigile davanti alle scuole

A Cervignano, dal prossimo mese di settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico, giungeranno i nonni vigile.
Gli iscritti alla sezione locale dell’unione nazionale sottoufficiali (Unsi), prenderanno servizio al liceo di via Pradati. Si tratta di uno dei plessi scolastici che hanno varie criticità. Che riguardano tanto la viabilità cittadina, con la presenza della statale che conduce a Grado, quanto per il gran numero di studenti che si riversano fuori la scuola in spazi e tempi ridotti. I volontari, ex sottoufficiali dell’esercito, avranno il compito di vigilare sulla sicurezza degli alunni in caso di attraversamento stradale.
Saranno tre gli edifici scolastici in città dove saranno garantiti i servizi di vigilanza dai volontari. Nella scuola di via Firenze operano e continueranno a operare gli iscritti dell’Associazione nazionale Polizia di Stato (Anps); per la sicurezza dell’istituto di via Capoia questa sarà affidata ai carabinieri in congedo. Nei mesi scorsi, si era concluso il corso di formazione per i volontari della sicurezza, gestito, in ottemperanza alla norma regionale, dal comando della polizia municipale di Cervignano.
Le proficue collaborazioni, in corso con le associazioni d’Arma, riescono a garantire la sicurezza nell’interesse della comunità. Con l’aiuto dei volontari, il Comune ha potuto impiegare gli agenti della polizia municipale in altri compiti sul territorio.
Si tratta di un progetto molto valido, prestato in primis da coloro che hanno operato per il bene della collettività con la divisa. E che ora si pongono nuovamente a disposizione della propria comunità. Va detto che le tre associazioni offrono un servizio di vigilanza in altrettanti plessi scolastici. In futuro l’amministrazione comunale cervignanese ha l’intenzione di estendere la collaborazione tra la polizia municipale e i volontari anche alle altre scuole cittadine. Si punta, perciò, a garantire una copertura globale per tutte le scuole.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Nonni-vigile davanti alle scuole
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.