Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Le colonnine autovelox sbarcano in centro città

Sono otto gli strumenti sino ad oggi installati per coprire le principali arterie di accesso a Cervignano ma anche le frazioni di Strassoldo, Muscoli e Scodovacca

Parole chiave: autovelox (2)
Le colonnine autovelox sbarcano in centro città

Anche a Cervignano sono state installate le colonnine dotate di autovelox, otto in tutto, che coprono le principali arterie di accesso alla città ma anche le frazioni di Strassoldo, Muscoli e Scodovacca.
Questo a seguito di una riunione dell’associazione intercomunale di vigilanza, di cui fanno parte i sindaci dei Comuni di Cervignano, Aiello, Terzo di Aquileia, Ruda, Fiumicello Villa Vicentina, Aquileia e Campolongo Tapogliano. La problematica non era nuova a Cervignano e molti residenti chiedevano degli interventi adeguati a risolvere il malvezzo del superamento dei limiti di velocità in ambito urbano. Ecco la mappa di dove sono state posizionate esattamente le colonnine; sono sette in tutto e precisamente in via Terza Armata, via Aquileia, via Lino Stabile a Scodovacca (con due autovelox), via Julia Augusta a Strassoldo, via Gorizia, via Ramazzotti e via Monfalcone. Oltre a provvedere all’acquisto delle colonnine, l’amministrazione comunale ha sottolineato come all’interno delle stesse sarà collocata l’apparecchiatura velox e sarà garantita, contemporaneamente, la presenza di un vigile urbano sul posto.
Al primo posto c’è la sicurezza dei cittadini, siano essi automobilisti o pedoni o ciclisti rispettosi del codice della strada, che sono coloro che maggiormente rischiano ogni giorno a causa di altri utenti della strada che, viceversa, pongono a repentaglio la propria incolumità e quella degli altri. Il progetto finalizzato all’installazione degli autovelox è stato reso possibile con la conclusione di un concorso per l’assunzione di due vigili urbani, che entreranno in servizio entro breve e che riusciranno a potenziare l’organico, attualmente in sofferenza.
Ogni colonnina ha un costo attorno ai mille e 500 euro e, sull’onda di quanto sta facendo la città di Cervignano non si esclude che anche altre amministrazioni comunali limitrofe richiedano a breve il posizionamento delle colonnine autovelox, rendendo il territorio della Bassa sicuro e omogeneo allo stesso tempo.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Le colonnine autovelox sbarcano in centro città
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.