Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

L’interporto collegato alla tangenziale ovest

La bretella favorirà il collegamento tra gomma e rotaia, contribuendo a snellire il traffico pesante, sempre particolarmente intenso sulla strada regionale 352

Parole chiave: traffico (3), snellimento (1), interporto (5)

Lo avevamo annunciato, su queste colonne, in altre circostanze. Ora è realtà.
Nei giorni scorsi si è provveduto a inaugurare, alla presenza delle autorità cittadine, regionali e dell’interporto, la bretella di collegamento tra la tangenziale ovest e, appunto, l’interporto di Cervignano.
Ricordiamo che la realizzazione della citata tangenziale è stata divisa in tre lotti, che sono già stati ultimati: si tratta del tratto centrale, che unisce la statale 14 con via Caiù; il tratto a Nord, che dalla frazione di Strassoldo tocca la statale 14 interessando l’Interporto, e il tratto Sud, che da Cervignano conduce a Terzo d’Aquileia.
La bretella in questione, nelle intenzioni, dovrà favorire il collegamento tra gomma e rotaia, contribuendo a snellire il traffico pesante, sempre molto intenso sulla strada regionale numero 352.
Un’arteria che, a questo punto, non dovrebbe più interessata dal transito di quei camion, che per raggiungere l’interporto interesseranno la nuova bretella.
Indubbi i benefici che la novità porterà da subito sia per gli autotrasportatori, sia per gli utenti della strada.
Per i primi, infatti, sarà, infatti, assicurato un collegamento veloce per gli operatori del settore; i secondi, non ci sarannodovranno più fare i conti con i notevoli disagi dovuti al transito continuo di mezzi pesanti registrato in questi anni lungo la regionale.
Il futuro sembra cominciato proprio da quest’opera.
Negli intenti degli amministratori, infatti, si punta a realizzare una piattaforma logistica, a carattere regionale che divenga riferimento per tutto il Friuli Venezia Giulia.
Questo grazie ai fattivi e positivi rapporti che l’interporto di Cervignano del Friuli ha saputo intrattenere con l’Autorità portuale di Trieste, ma anche con gli altri interporti attivi nel territorio regionale.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
L’interporto collegato alla tangenziale ovest
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.