Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Generi alimentari a favore della Caritas

Quattro supermercati della cittadina della Bassa hanno aderito alla raccolta finalizzata a sostenere le famiglie in difficoltà del territorio a causa dell’emergenza economica dovuta al Covid

Parole chiave: supermercato (2), raccolta (29), Covid - 19 (25)
Generi alimentari a favore della Caritas

Il coronavirus sta colpendo duramente e non parliamo soltanto delle sue conseguenze a livello di privazioni di libertà, ma soprattutto da un punto di vista strettamente economico. Sono sempre più, infatti, le famiglie in difficoltà, perché con l’impossibilità di lavorare, si priva la famiglia di una fonte di reddito. Non sono infrequenti richieste di aiuto che quotidianamente si registrano e che fanno capire quanto la crisi sta interessando il nostro Paese.
A Cervignano è stata varata un’iniziativa di solidarietà che coinvolge quattro supermercati della città e ha come fine il venire incontro alle richieste di aiuto. Nello specifico si tratta di una raccolta di generi alimentari con destinatario la Caritas, che poi sarà distribuita secondo le necessità. L’idea è partita dall’associazione cervignanese Progetto Futuro e da qualche tempo i clienti di quattro supermercati di Cervignano hanno trovato dei carrelli accanto alle casse, dove depositare generi di prima necessità da donare. Rientrano nella raccolta gli alimenti non deperibili o a lunga conservazione.
Un’altra iniziativa vede sempre Cervignano protagonista: si tratta di tre numeri telefonici che hanno quale scopo il far sentire gli anziani meno soli in un momento così difficile e caratterizzato da tanti stravolgimenti e privazioni anche a livello personale. Con questo progetto si tende a migliorare le relazioni interpersonali, offrendo una possibilità di dialogo.
L’amministrazione comunale di Cervignano, in collaborazione con i volontari dell’Università della Terza Età e i soci di Alleanza 3.0, promuove un servizio di ascolto e dialogo, ma anche un supporto per i momenti di difficoltà emotiva legati a un periodo con forti cambiamenti, all’ansia e alla malinconia. Sono già attive le tre linee telefoniche alle quali risponderanno i volontari dell’Ute e i numeri da contattare sono il 3534068797, 3534068790 e il 3534068724. L’intento è quello di creare un presidio di relazione che non vuole sostituire né integrare i numeri dell’emergenza sanitaria. Voci Amiche è rivolto a tutti i cittadini, e soprattutto agli anziani e il servizio è attivo nelle giornate feriali dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 20. In questi giorni i volontari della Protezione civile hanno consegnato a domicilio, assieme alla spesa o ai medicinali, anche il volantino che ricorda i numeri di telefono.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Generi alimentari a favore della Caritas
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.