Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

"Di Nuovo... Assieme"

Progetto della Scuola comunale di musica che coinvolge numerose realtà attive in paese

"Di Nuovo... Assieme"

"Di Nuovo … Assieme" questo è il titolo scelto per il progetto della Scuola Comunale di Musica di Ruda, gestita dall’Associazione "Pro Musica", una proposta che cerca di rispondere ai bisogni delle famiglie di dare un segno di normalità e di aggregazione dopo un periodo di isolamento dovuto alla pandemia.
Inoltre le attività che verranno svolte nel periodo estivo (a partire da giugno) rispondono alle necessità, già rilevate, dei genitori che lavorano e che hanno il bisogno di aiuto nella gestione quotidiana dei figli. Secondariamente il progetto ricostituisce una rete di relazioni comunitarie che la pandemia aveva quasi annullato, ridando senso allo stare assieme e a progettare un futuro per le giovani generazioni. Saranno coinvolte tutte le strutture del paese, tutto quello che in questi due anni si è fermato o è andato molto a rilento.
Partiranno a breve le attività previste per il raggiungimento degli obiettivi che si articoleranno lungo due direttrici: la prima rivolta all’arricchimento della formazione educativa e la seconda a carattere ludico ricreativa.
Nello specifico verranno organizzati gli eventi educativi che consistono in due laboratori di musica d’insieme rivolti ai ragazzi dai 12 anni, uno a indirizzo classico e uno a indirizzo moderno, scelti dai ragazzi in base alle proprie passioni e competenze.
Gli incontri saranno attuati con cadenza quindicinale e si concluderanno a novembre 2022, sotto la guida di un’insegnante di materie musicali e con il supporto dei volontari dell’associazione, un percorso basato sull’espressione vocale quale momento aggregativo e socializzante, l’attività sarà svolta presso i locali della scuola di musica. La parte didattica sarà affidata a due docenti specializzati nell’insegnamento del canto, quella organizzativa ai volontari dell’Auser.  
Ci sarà un laboratorio di lingue straniere a rinforzo delle nozioni che i ragazzi già possiedono ma che richiedono un’applicazione costante.
Il corso si svolgerà presso i locali della Scuola Cecilia Deganutti di Perteole a cavallo dei mesi di agosto e settembre 2022. Ci sarà spazio anche per un laboratorio di informatica rivolto ad un uso consapevole degli strumenti informatici attivato sotto la guida di un professore dell’Istituto Comprensivo Destra Torre nel mese di settembre 2022 presso l’aula di informatica dello stesso istituto.
Infine un "Andiamo all’opera" un percorso di avvicinamento all’opera in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Destra Torre e con la Fondazione Teatro Verdi di Trieste per far conoscere una forma di musica fortemente legata alla tradizione e di alto valore artistico, rivolta ai ragazzi delle classi terze della Scuola "C. Deganutti". Ci saranno anche eventi ludico ricreativi, con inizio nel mese di giugno, con un laboratorio dedicato alla creatività, al gioco e alla fantasia. Sarà proposta una settimana per riscoprire la tradizione musicale della comunità e gli antichi giochi e mestieri grazie alla collaborazione dei volontari del Coro Polifonico e dei volontari Auser presso il Ricreatorio "don Valeriano Lepre" a Ruda.
Il centro estivo della prossima estate sarà dedicato a giornate di musica e sport: un’occasione per giocare, stare insieme, divertirsi e conoscere varie attività sportive e fare musica insieme, il tutto si svolgerà presso l’area sportiva dell’ASD Roll Club "Il castello" a Saciletto.
La gestione sarà affidata ai maestri di ginnastica e di musica che saranno coadiuvati dai volontari della associazione "Pro Musica Ruda" e del ASD Roll Club.
Ci sarà spazio per le "settimane dell’Amicizia" appuntamento gestito dal gruppo giovani della Parrocchia e da genitori volontari, con la supervisione del parroco don Piero Facchinetti, che attraverso una storia "guida" aiuterà i bambini dai 9 ai 14 anni a riflettere sul senso dell’amicizia e sullo stare insieme.
Il programma, Covid permettendo, prevede il soggiorno di alcuni giorni presso una struttura comunitaria montana e una settimana presso il Ricreatorio "don Valeriano Lepre" a Ruda. Infine "Fiabe in musica" in collaborazione con la Biblioteca Comunale, si terranno delle letture tratte da testi della tradizione locale rivolte ai bambini dai 3 agli 11 anni. Le letture saranno effettuate da lettori volontari e l’esecuzione musicale dai maestri della scuola e/o da allievi esperti. Gli incontri avranno cadenza settimanale da luglio ad agosto 2022 e svolgeranno presso i giardini di case private le cui famiglie organizzeranno il supporto logistico.
Un progetto ben articolato dove il territorio con le sue strutture e le varie associazioni, il Comune di Ruda, l’ Istituto Comprensivo "Destra Torre" di Aiello del Friuli, l’Unità Pastorale di Ruda, l’Auser Insieme Bassa Friulana, saranno il collante per le attività che si svilupperanno a favore dei giovani.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
"Di Nuovo... Assieme"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.