Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

50 anni fa la prima messa di don Valeriano

Il ricordo di don Lepre tra coloro che lo hanno accompagnato nella quotidianità

Don Valeriano Lepre continua a vivere nei ricordi e nei cuori di chi lo ha accompagnato nella quotidianità familiare e paesana, nel suo percorso vocazionale e nel suo impegno pastorale diocesano. Ricorre il 29 giugno prossimo il cinquantesimo anniversario della sua consacrazione sacerdotale. I filmini d’epoca, pur con i loro colori sbiaditi, testimoniano la grande gioia del novello sacerdote e soprattutto la festa dei suoi compaesani al suo seguito ad Aquileia e qualche giorno dopo - il 3 luglio - nel paese natale per la sua "prima Messa".
Diversi familiari ed amici gli sono ormai accanto in cielo: quelli che "restano" e quelli che ne hanno solamente sentito parlare possono continuare a condividere gli attimi in cui con le sue grandi mani Valeriano innalza l’ostia ed il calice e successivamente quelli in cui abbraccia, accarezza e ringrazia la sua gente. E Ruda continua a ricordarlo con il "suo" ricreatorio, con tracce di "evviva" al novello sacerdote volutamente conservate su alcune case del paese, con i frutti spirituali del suo passaggio - fin troppo repentino - in questa vita.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
50 anni fa la prima messa di don Valeriano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.