Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco

Nonostante le limitazioni imposte per la prevenzione sanitaria della pandemia di Covid-19,  si è rinnovato domenica scorsa il Perdòn al santuario di Barbana

Anche nel cervignanese, come nel resto d’Italia, si dovranno ricercare degli spazi aggiuntivi per poter effettuare in sicurezza le lezioni tanto per gli alunni quanto per gli insegnanti

Domenica 5 luglio la comunità gradese scioglierà il voto secolare recando in processione la piccola statua lignea  della Vergine del XVI secolo, conservata oggi  nella sacrestia della basilica

Diversi commercianti hanno scritto all’amministrazione comunale chiedendo l’intervento di chiusura al traffico automobilistico per la principale arteria della cittadina della Bassa friulana

La questione che interessa l’arteria cervignanese torna alla ribalta all’inizio della Fase 2 per dare nuovo slancio e favorire la ripresa di un commercio da tempo ormai in evidente difficoltà

Ripreso, dopo circa due mesi di stop, il tradizionale appuntamento con sole 26 bancarelle (rispetto le 79 pre-Covid): diminuiti all’essenziale anche i generi disponibili all’acquisto

Il Mercato della Terra ritorna in piazza Indipendenza, di fronte al municipio, ma vengono creati un varco d’entrata ed uno di uscita sull’esempio di quanto avviene a Palmanova

Quattro supermercati della cittadina della Bassa hanno aderito alla raccolta finalizzata a sostenere le famiglie in difficoltà del territorio a causa dell’emergenza economica dovuta al Covid

Solenne liturgia domenica scorsa  nel santuario mariano della laguna per la consacrazione monacale del giovane benedettino: il rito in streaming in Italia e Brasile

La chiusura dell’ecopiazzola cervignanese ha visto aumentare i gesti di inciviltà di quanti si sbarazzano di ogni genere di materiali dai capi di abbigliamento agli sfalci del verde...

Rispettata nella basilica di Sant’Eufemia la tradizione dei Sermoni che hanno raggiunto i fedeli grazie alla trasmissione in streaming

Avviata in questi giorni la consegna in tutto il Friuli Venezia Giulia: l’amministrazione regionale ha demandato ai sindaci l’indicazione delle fasce prioritarie

Il Comitato "Amici di Federico" ha ordinato i dispositivi protettivi distribuiti in vari centri della Bassa friulana

Il servizio sollecitato dalle nuove disposizioni regionali interessa i marciapiedi in alcune delle principali vie del centro di Cervignano del Friuli e delle frazioni

Numerose le segnalazioni da parte dei cittadini cervignanesi legati a problematiche riscontrate soprattutto nei fine settimana a causa del non corretto conferimento dei materiali

I cittadini cervignanesi andranno informati e dovranno mettersi  in regola secondo precise modalità; sarà organizzata  prima possibile un’assemblea per illustrare gli aspetti tecnici