Cultura
stampa

L'arte regionale arriva su Radio Rai Uno FVG

Da Lunedì 5 agosto alle ore 11.10 sulle frequenze regionali di RADIO RAI UNO FVG andrà in onda la prima di quindici puntate dedicate all’arte in Friuli Venezia Giulia con frequenza dal lunedì al giovedì.

Parole chiave: radio (2), Rai (1), arte (18)
L'arte regionale arriva su Radio Rai Uno FVG

Il titolo della rubrica è Un autore, un luogo, un'opera. Arte dal FVG in dieci minuti. La trasmissione, che come dice il titolo, ha una durata di dieci minuti, è condotta da Melania Lunazzi, storica dell’arte e giornalista, con la regia di Marina Devescovi e ospita talvolta l’intervento di storici dell’arte, curatori di museo, restauratori, studiosi. Il ciclo intende proporre anche opere e autori meno famosi e frequentati, visibili in aree marginali e non strettamente urbane o comunque più lontani dai riflettori. Il ciclo di appuntamenti tratta opere, autori, tipologie e luoghi del Friuli Venezia Giulia in un arco temporale che va dal tardo Medioevo al Novecento. La trasmissione è impostata con un carattere divulgativo e di “racconto”. Lo scopo è quello di stimolare la curiosità di una visita sul posto per invitare a scoprire di persona i tanti aspetti di bellezza e le peculiarità che ogni manufatto presenta.

I contenuti

La prima puntata riguarda gli affreschi di Pomponio Amalteo a Lestans di Sequals e l’ultima gli affreschi di Pellegrino da San Daniele nella chiesa di Sant’Antonio a San Daniele. Verranno trattati anche Pilacorte a Vito d’Asio, il ciclo di affreschi nella chiesetta di Griis a Bicinicco, la Pieve di Illegio, le tempere murali di Afro Basaldella a Casa Cavazzini, il ritratto di Jacopo Linussio di Nicola Grassi al Museo Carnico delle Arti e Tradizioni Popolari di Tolmezzo, gli affreschi di Gianfrancesco da Tolmezzo a Socchieve, Il dipinto di Zigaina con L’assemblea di braccianti sul Cormor, l’ostensorio di Niccolò Lionello al Museo del Tesoro del Duomo di Gemona del Friuli, l’Art Park di Egidio Marzona a Verzegnis, il dipinto di Napoleone Pellis Il viatico visibile in Sala Ajace a Udine, il Flügelaltar di Pontebba, gli affreschi tardogotici appena restaurati della chiesetta di San Giovanni Battista a Moimacco e ciò che sopravvive dei dipinti e stucchi di Giovanni da Udine al castello di Colloredo di Montalbano.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
L'arte regionale arriva su Radio Rai Uno FVG
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.