Cultura

Le cronache del marzo 1857 riportano la visita effettuata dal sovrano e dalla consorte Elisabetta nell’allora capoluogo della Principesca Contea

Presentato il riordino dell’archivio parrocchiale di Aquileia, una fonte importante per studiosi e per la conservazione della storia religiosa e civile

Riordinati dopo due anni di lavoro gli archivi delle parrocchie dei SS. Ermacora e Fortunato di Aquileia e di S.Antonio Abate di Belvedere, che verranno presentati giovedì 29 settembre in Sala Romana nella città patriarcale

Quasi un centinaio le persone presenti alla presentazione di "Visco 1943 - Un campo di concentramento in Friuli" curato da Tania Zanuttini

La Gorizia del Secondo dopoguerra / 3 - "Nell’abitato di Ugovizza ci vennero messi a disposizione i locali, non ultimati, di una futura latteria, si trattava di poco ma a noi bastava"

Il 2 maggio 1766 l’imperatore Giuseppe II appose la sua firma al documento che concedeva il titolo all’arcivescovo Carlo Michele d’Attems e ai suoi successori. Esso divenne operativo il 13 luglio, giorno della dedicazione della Chiesa Aquileiese, sede dell’antico patriarcato

"Signor Capitano... i gas asfissianti!!... Io non sapevo, né immaginavo la potenza di quel gas! Beh! Dissi, non impressionatevi, non è nulla... - venite un po’ verso la cima"

L’antica liturgia aquileiese del Sabato Santo si svolgeva nell’intervallo tra il tramonto del sabato e l’aurora della domenica di Pasqua. Si trattava di una lunga veglia notturna (vigilia) che il vescovo aquileiese San Cromazio chiamò "nox magna"

Le cronache delle Madri Misericordiose Orsoline di Gorizia sono un compendio straordinario di notizie, piccole e grandi, che riguardano la sorte della città di Gorizia durante i tragici anni del primo conflitto mondiale

Pubblico delle grandi occasioni per due conferenze a Monfalcone nella galleria d’arte moderna. Uno sguardo sullo sviluppo industriale del monfalonese dai primi del ’900 in poi

Ultima puntata del viaggio alla scoperta della storia e delle vicende che hanno avuto come protagonista la più antica scuola pubblica goriziana

Continua il viaggio alla scoperta della storia e delle vicende che hanno avuto come protagonista la più antica scuola pubblica goriziana

Dalla Scuola dei Gesuiti al Liceo Classico "Dante": racconto dell' evoluzione di un'istituzione goriziana che ha formato generazioni di studenti

In un volume la puntigliosa ricerca effettuata in molti anni da Edo Calligaris che racconta la storia e gli spazi di vita di uomini e donne di un tempo

Scorrendo le pagine di Voce Isontina delll’annata 1965: spunti storici importanti per aiutarci a leggere, anche, l’attualità