Chiesa
stampa

Riconoscimenti per don Carlo Bolcina e monsignor Miro Slibar

Una festa dell'Adesione solenne e speciale

Sabato 29 novembre 2014, vigilia della Festa patronale di Sant’Andrea, nella chiesa dell’ omonimo rione si è celebrata l’annuale "Giornata dell’Adesione" dei Soci appartenenti all’UNITALSI.

Parole chiave: Festa dell'Adesione (3), Unitalsi (15)

L’Arcivescovo emerito di Gorizia monsignor Dino De Antoni, affiancato dal Vescovo emerito di Lubiana monsignor Aloyz Uran e da monsignor Valerio Valentini, Assistente ecclesiastico della sezione triveneta, ha introdotto la Celebrazione eucaristica, dichiarandosi lieto della sua presenza e della partecipazione di tanti unitalsiani insieme ai fedeli della parrocchia. Erano presenti numerosi sacerdoti, quattro dei quali insigniti dell’onorificenza di Cappellano della Grotta, testimoni e animatori dell’UNITALSI da più di cinquanta e sessanta anni.

Dopo la liturgia della Parola c’è stata l’investitura solenne a Cappellano onorario della Grotta di don Carlo Bolcina, parroco di Sant’Andrea e Assistente della sottosezione di Gorizia e di monsignor Miro Slibar, infaticabile animatore del gruppo unitalsiano di Lubiana. Alla cerimonia era presente una delegazione della vicina Slovenia. Subito dopo le giuste felicitazioni ai neo-Cappellani il Presidente della sottosezione dottor Fabio Montanar ha spiegato il significato dell’adesione annuale all’Associazione ed ha chiamato uno ad uno i Soci effettivi, i quali rispondendo "Eccomi!" sono usciti dai banchi, hanno acceso un lumino al Cero pasquale e poi lo hanno deposto presso l’altare della Madonna. Tra essi anche l’Arcivescovo emerito, i Cappellani onorari (alcuni in carrozzina), alcuni disabili ed infine i Soci effettivi presenti ma appartenenti ad altre sottosezioni.

Con il Credo è proseguita la Messa, ottimamente solennizzata dal "Coro dell’Unitalsi" di Gorizia diretto dal barelliere Gianluigi Maras.

Per la Sezione triveneta c’erano il Presidente Donello, don Valerio, Aurelio Scolobig e Giorgio Valenti. Infine, siccome tutti i Salmi finiscono in Gloria, la parrocchia slovena di Sant’Andrea ha offerto un ricco buffet, pastasciutta compresa, ai festeggiati ed ai convenuti con il contorno di allegri motivetti eseguiti da fisarmonica e chitarra.

Una festa dell'Adesione solenne e speciale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.