Chiesa
stampa

Un nuovo anno... insieme

Un 2020 che si preannuncia ricco di impegni

Parole chiave: campanaro (6)
Un nuovo anno... insieme

Con gioia anche quest’anno la nostra piccola realtà dei Campanari del Goriziano presenta il programma per l’anno nuovo.
Un insieme di attività ormai consolidate, che potrebbero talvolta rischiare di diventare una "routine".
Se ci pensiamo, in fondo, tutta la vita è una ripetizione di momenti, gesti, pensiamo al calendario civile o liturgico. Però va ricordato che non si tratta di un ripetersi uguale, perché per chi crede c’è sempre una direzione a cui tendere, capace di dare senso e significato allo scorrere del tempo.
Basta pensare al mistero dell’incarnazione, che segna un "prima" e "dopo", con l’irrompere del mistero di Dio nella storia. Inoltre siamo noi stessi, con il nostro impegno, con il nostro desiderio di "esserci"  a dare una svolta a tutte le nostre iniziative.
Partecipare alle attività programmate, quando possibile, significa sentirsi parte della nostra grande famiglia, chiamata a portare avanti, in modo sempre rinnovato, quello che i nostri padri e i nostri nonni ci hanno trasmesso, inserendoci in una tradizione molto più antica di noi.
Ognuno di noi è chiamato a portare il suo personale contributo che consente di far crescere la tradizione e di farla diventare "umana" perché colorata dal calore della nostra presenza e dalla nostra umanità.
Tra le varie iniziative organizzate per il 2020 segnaliamo alcuni anniversari significativi: i 45 anni della Rassegna di San Rocco a Gorizia, i primi 30 anni della Rassegna di Strassoldo e l’importante ricorrenza dei 250 anni del campanile di Campolongo al Torre che festeggeremo il 5 settembre in occasione della 14.a Festa dei Campanari del Goriziano.

Il programma di attività

Campanari
- Pranzo insieme: Il tradizionale "gustà dai scampanotadôrs" si svolgerà domenica 22 marzo 2020 alle ore 12.30 presso un noto locale del territorio. (iscrizioni Graziano 348.0800926).
- 60° raduno nazionale campanari a Crema: sabato 16 e domenica 17 maggio a Crema in Lombardia si terrà il 60° Raduno nazionale dei campanari.
- Pellegrinaggio a Barbana: il pellegrinaggio all’isola santuario di Barbana, si terrà nel mese di maggio in data da definirsi. Il pomeriggio prevede l’imbarco alle ore 15.00; lo scampanio dalle 15.45 alle 17.15; alle ore 17.30 è prevista la celebrazione della Santa Messa. A seguire il rientro a Grado e la cena insieme.

GIOVANI CAMPANARI
L’associazione organizza due incontri di scampanio e festa dedicati espressamente ai giovani scampanotadôrs.
Il primo sarà sabato 30 maggio (vigilia dei Santi Martiri Canziani) a San Canzian d’Isonzo con scampanio dalle 18.00 alle 19.00 sul campanile.
Il secondo sarà sabato 11 luglio (vigilia dei Santi Ermagora e Fortunato) ad Aquileia con scampanio dalle ore 18.00 alle 19.30 sul campanile di Popone.

FESTA DEI CAMPANARI  A CAMPOLONGO
L’annuale raduno che coinvolge tutti i suonatori del Goriziano si svolgerà sabato 5 settembre a Campolongo in occasione dei 250 anni del campanile.

RASSEGNE CAMPANARIE
Anche quest’anno si rinnovano diverse rassegne di scampanotadôrs organizzate dalle squadre locali:  
- sabato 18 aprile a Muscoli alle ore 16.00 (San Zenone);
- domenica 19 aprile a Perteole alle ore 13.30 (ottava di Pasqua);
- sabato 25 aprile a Scodovacca alle ore 16.00 (San Marco);
- sabato 18 luglio a Jalmicco (S.Maria Maddalena) alle ore 17.00;
- domenica 9 agosto 45^ Rassegna a San Rocco di Gorizia alle ore 16.00;
- sabato 5 dicembre 30^ Rassegna a Strassoldo (San Nicolò) alle ore 14.30.

PROMOZIONE SCAMPANIO
- Scuole campanarie. Per il dodicesimo anno l’associazione apre le sue porte a nuove persone che desiderino imparare l’antica arte campanaria.
Di seguito gli orari dei prossimi corsi organizzati:
- San Lorenzo Isontino: sino a fine febbraio ogni mercoledì 17.30 - 18.30;
- San Pier d’Isonzo: sabato ore 15.30 - 16.30 febbraio [1-8-15-22] iscrizioni a Fabiano Guanin 333.8996068 e Ivan Bianchi 327.0070600;
- Gabria: sabato ore 17.00 - 18.00 marzo  [7-14-21-28] iscrizioni a Bogdan Podversic 329.2232938;
- Scodovacca: marzo [7-14-21-28] iscrizioni a Renzo Buffin 0431.31374 ed Emanuele Franco 338.1643305;
- Medea (S.Antonio sul colle): giugno [15-17-22-24] ore 17.00 - 18.00 iscrizioni a Pierino Gereon 0481.67133.

CAMPANILI APERTI
Domenica 10 maggio l’associazione organizza la 9.a edizione di "Campanili aperti", organizzata nell’ambito della "settimana della cultura friulana". Verranno aperti ai visitatori dalle ore 15.00 alle 19.00 i campanili di San Canzian d’Isonzo e Isola Morosini con visite guidate e dimostrazioni di scampanio.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Un nuovo anno... insieme
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.