Chiesa
stampa

Nuova cappella per la Capitaneria

Benedetta lunedì scorso a Monfalcone dall’Ordinario Militare

Parole chiave: Capitaneria di Porto (1), cappella (7), benedizione (12)
Nuova cappella per la Capitaneria

Lunedì 3 dicembre, l’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia Mons. Santo Marcianò, arrivato da Roma in visita pastorale a Monfalcone, ha presieduto la liturgia di benedizione e apertura al culto della nuova Cappella della Capitaneria di Porto.
Il luogo sacro è stato voluto dall’attuale Comandante, il Capitano di Fregata Maurizio Vitale, in quanto "tutto il Compartimento Marittimo - che si estende dalla Foce del Tagliamento a quella del Timavo e ha giurisdizione sulle province di Gorizia e Udine - ne era sprovvisto".
Monsignor Marcianò ha concelebrato con i Cappellani Militari della IV Zona Pastorale Friuli Venezia Giulia, tra i quali don Bruno Mollicone Cappellano Militare della Direzione Marittima di Trieste e don Sigismondo Schiavone Cappellano Militare del Sacrario Militare di Redipuglia. Presente anche don Flavio Zanetti Parroco dell’Unità Pastorale di Monfalcone.
La chiesetta è stata co-dedicata alla Beata Vergine Maris Stella, per enfatizzare il ruolo di Maria come segno di speranza e come stella polare per la Gente di Mare, e alla Vergine e Martire Santa Barbara, Patrona della Marina Militare.
All’Omelia, Mons. Marcianò ha espresso la propria gratitudine al Comandante Maurizio Vitale, per la "sensibilità dimostrata nell’aver promosso la realizzazione di un luogo di culto per le esigenze del personale, punto di riferimento per i tanti che vivono con profondo spirito cristiano il proprio servizio al Paese".

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Nuova cappella per la Capitaneria
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.