Chiesa
stampa

Nominato il nuovo vescovo a Yamoussoukro

Il Santo Padre Francesco ha nominato il rev. Joseph Kakou Aka

Parole chiave: Yamoussokro (1), vescovo (46)
Nominato il nuovo vescovo a Yamoussoukro

Dopo quattro anni di sede vacante, il 28 dicembre scorso il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo della Diocesi di Yamoussoukro il rev. Joseph Kakou Aka, del clero della Diocesi di Grand-Bassam, dal 2018 Segretario Generale della Conferenza Episcopale Regionale dell’Africa dell’Ovest.
S.E. Mons. Joseph Kakou Aka è nato il 17 agosto 1967 ad Assinie, nella Diocesi di Grand-Bassam. Dopo aver frequentato il Seminario Minore a Yopougon e il Seminario Maggiore Regionale St. Peter di Pedu, a Cape Coast (Ghana), ha conseguito il Baccellierato in Sociologia all’Università Statale di Accra. È stato ordinato sacerdote il 23 luglio 1994 per la Diocesi di Grand-Bassam.
Dopo diversi incarichi pastorali nella sua Diocesi fra i quali il vice-parroco e poi il parroco (1994-1999) ha proseguito gli studi conseguendo la Licenza in Teologia Biblica presso l’Università Cattolica dell’Africa dell’Ovest (1999-2001) e successivamente la Licenza in Esegesi Biblica presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma (2002-2006).
A nome di tutta l’Arcidiocesi di Gorizia, l’Arcivescovo Carlo Roberto Maria Redaelli tramite il Centro Missionario ha fatto giungere al nuovo Vescovo i migliori auguri per un fecondo ministero episcopale nella Chiesa di Yamoussoukro, rafforzando i rapporti di collaborazione già in essere.

© Voce Isontina 2023 - Riproduzione riservata
Nominato il nuovo vescovo a Yamoussoukro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.