Chiesa
stampa

La storia di Davide per il ritiro dei giovani

Appuntamento da venerdì 27 a domenica 29 al San Luigi

Parole chiave: ritiro (14), Pasqua (42), Pastorale giovanile (63)
La storia di Davide per il ritiro dei giovani

Anche quest’anno ai giovani della diocesi viene proposta un’esperienza di ritiro nel periodo quaresimale: un tempo per rivedere il proprio percorso di fede e alla propria crescita. Quest’anno nei tre giorni di incontro verrà proposto di seguire la storia di Davide. Nella storia del re d’Israele si trova condensata una ricchezza grandissima di esperienze umane, con cui si desidera confrontare la propria umanità. Dopo 10 anni cambia anche la location che quest’anno sarà il S. Luigi a Gorizia. Sarà l’occasione per vivere la contemplazione nell’ambiente della quotidianità.
Perché?
Per nutrire e approfondire la propria fede, la vita di preghiera, la comunione con altri giovani, per rileggere la propria vita alla luce della Parola...

Che cosa?
Un momento di pausa per rigenerarsi, per vivere a pieno la propria umanità attraverso l’ascolto della Parola di Dio, un tempo prolungato di silenzio, l’eucarestia, la condivisione, il confronto, la festa…

Dove?
Presso il S. Luigi - Via don Bosco - Gorizia

Quando?
Da venerdì 27 marzo alle 17.30 a domenica 29 marzo primo pomeriggio - Iscrizioni entro il 25 marzo

Per chi?
Per tutti i giovani dai 18 anni in su, per i giovani di AC, per gli animatori più grandi, per gli universitari, per gli adulti che si sentono in cammino...

Chi?
Organizzato dal coordinamento diocesano di Pastorale Giovanile e dall’Azione Cattolica Giovani

Costo?
55 euro: pasti e pernottamento (lenzuola e asciugamani compresi)

Iscrizioni?
Whatsapp: 3393395109 o online su: www.gopagio.org

Che cosa portare?
La Bibbia, quaderno e penna, il desiderio di incontrare Gesù

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La storia di Davide per il ritiro dei giovani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.