Chiesa
stampa

Ia domenica d'Avvento

Informarsi... oltre i pregiudizi

Conoscere la realtà per sfatare i luoghi comuni e combattere l'intolleranza

Parole chiave: clandestini (1), richiedenti asilo (23)
  • I richiedenti asilo non sono irregolari o clandestini in Italia, ma possiedono regolare permesso di soggiorno per richiesta asilo in quanto, arrivati in Italia, hanno presentato formale richiesta di protezione internazionale alle forze dell’ordine.
  • La loro presenza non comporta rischi di epidemia, perché i migranti al momento della richiesta di asilo e prima di essere accolti sono soggetti ad uno screening medico.
  • Il costo della loro accoglienza non ricade sui Comuni, ma è a carico del Ministero degli Interni tramite le Prefetture, quindi non riduce le risorse a disposizione per l’assistenza sociale.
  • I richiedenti asilo non percepiscono 35 euro al giorno, ma è ciò che l’organizzazione (cooperativa, associazione, ente ecclesiale, fondazione ecc.) ottiene al giorno per prendere in accoglienza un richiedente asilo.

Si può fare

  • Informarsi sul fenomeno dei rifugiati non credendo ai falsi miti che si trovano sui social network o nelle chiacchiere della gente.
  • Prestare volontariato presso le associazioni o cooperative che si occupano di accoglienza di rifugiati.
  • Contribuire a diffondere messaggi corretti sul fenomeno dei migranti richiedenti asilo per sfatare molti luoghi comuni.
  • Invitare nelle feste parrocchiali alcuni rifugiati in modo tale che si sentano a "casa loro" anche in Italia.
Informarsi... oltre i pregiudizi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.