Chiesa
stampa

Il linguaggio dell’arte: alla scoperta di Verona

Una proposta dell'Ufficio Catechistico diocesano: domenica 19 marzo una giornata interamente dedicata alla visita ad alcuni degli edifici più significativi della città scaligera

Parole chiave: Verona (2), iniziazione cristiana (20), catechisti (25), pellegrinaggio (64)
Il linguaggio dell’arte: alla scoperta di Verona

Come negli scorsi anni a Venezia, Illegio, Aquileia, Concordia-Pordenone, San Canzian d’Isonzo, Grado, Gorizia, Cervignano e Padova, così anche quest’anno vivremo durante la quaresima – domenica 19 marzo 2017 – un tempo di grazia a contatto con alcune grandi testimonianze dell’arte cristiana.
La città in cui ci immergeremo sarà Verona.
Guidati da don Antonio Scattolini, responsabile del Servizio per la Pastorale dell’Arte – Karis, avremo la possibilità di visitare la Basilica di San Zeno e il Battistero della città scaligera.
La proposta si inserisce nello sforzo di rinnovamento dell’Iniziazione Cristiana, convinti che anche i linguaggi espressivi, che fanno parte del patrimonio storico-culturale e di fede della Chiesa, rendono ancor più efficace l’annuncio e la catechesi.
Principale capolavoro del romanico in Italia, la Basilica di San Zeno è uno degli edifici più importanti della città.
La chiesa di San Giovanni in Fonte è un piccolo e raccolto luogo di culto, molto suggestivo, posto accanto al Duomo di Verona. Utilizzata per secoli come Battistero della Cattedrale, conserva un notevole fonte battesimale del XII secolo in marmo rosso, autentico capolavoro della scultura romanica veronese.

Programma

Il ritrovo è fissato per le ore 6.30 al parcheggio dell’Expomego di Gorizia.
Primo appuntamento alle ore 10.00 con la visita guidata della Basilica di San Zeno e Celebrazione Eucaristica.
Secondo appuntamento alle ore 13.00 con il pranzo presso il Ristorante "da Aldo".
Terzo appuntamento alle ore 15.00con visita guidata al Battistero del Duomo.
Tempo permettendo, ci sarà la possibilità di girare la città.

Iscrizioni
Le iscrizioni al pellegrinaggio si chiudono entro il 20 febbraio o comunque all’esaurimento dei 50 posti.
La quota di partecipazione (pullman, visita guidata alla Basilica di San Zeno e al Battistero della Cattedrale e pranzo) è di 40,00 euro da versare al momento dell’iscrizione, in contanti o tramite
- Conto corrente bancario IT08M0533612400000035230466
- Conto corrente postale n. 10464493
intestato a Arcidiocesi di Gorizia – via Arcivescovado 2, Gorizia.
Le iscrizioni possono essere effettuate dalla sig.ra Francesca presso la Curia di Gorizia tel 0481 597620 (via Arcivescovado, 2 – 34170 Gorizia), dal lunedì al venerdì, dalle ore 900 alle ore 12.30. Oppure per e-mail: catechistico@arcidiocesi.gorizia.it. Oppure tramite modulo elettronico dal sito http://www.arcidiocesi.gorizia.it/catechistico/spip.php?article281

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Il linguaggio dell’arte: alla scoperta di Verona
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.