Chiesa
stampa

Esercizi Spirituali nello stile ignaziano

L'iniziativa nasce dal desiderio delle parrocchie del decanato di offrire un tempo di riflessione e di profondità per giovani e adulti

Parole chiave: esercizi spirituali (9), Sant'Ignazio (8)
Esercizi Spirituali nello stile ignaziano

Il decanato di Gorizia propone durante il tempo forte dell’Avvento l’esperienza degli Esercizi Spirituali Comunitari secondo uno stile ignaziano. Come c’è bisogno di allenare il corpo facendo degli esercizi per mantenerlo in efficienza, così è importante anche fare degli esercizi dello spirito perché la dimensione spirituale sia significativa e incida nella vita. Gli esercizi spirituali sono un aiuto a mettere ordine nella propria vita, a vivere un’intimità col Signore, per fare scelte secondo la sua volontà.
L’iniziativa nasce dal desiderio delle parrocchie della città di offrire un tempo di riflessione e di profondità per i giovani e gli adulti che desiderano dare fondamento e solidità alla propria vita cristiana e dalla disponibilità di sr. Gabriella Mian, delle Ancelle di Gesù Bambino, che da molti anni guida esercizi spirituali in varie forme.
Sono previste tre serate nel tempo di Avvento, martedì 14, mercoledì 15 e giovedì 16 dicembre. La sede degli incontri sarà la chiesa dei cappuccini in piazza S. Francesco a Gorizia (possibilità di parcheggio a lato della chiesa). Alle 18.30, per chi lo desidera, ci sarà la celebrazione dell’eucarestia. Alle 19.00 presentazione di un testo biblico secondo lo stile ignaziano a cura di sr. Gabriella; segue un momento di silenzio e preghiera personale sugli spunti consegnati; alle 20.00 ci sarà una breve presentazione della figura di S. Ignazio a partire dalla sua autobiografia.
Nel tempo di quaresima saranno proposte altre tre serate il 28, 29 e 30 marzo.
Questi esercizi spirituali si collocano all’interno delle iniziative promosse nell’Anno ignaziano che celebra i 500 anni della conversione di S. Ignazio. Il 20 maggio 1521, infatti, il fondatore dei Gesuiti, Ignazio di Loyola, venne ferito gravemente alle gambe in una battaglia a Pamplona (Spagna). Questo evento cambiò il corso della sua vita, avviando un lungo cammino di conversione spirituale. Inoltre, il 12 marzo 2022, si celebreranno i 400 anni dalla canonizzazione di S. Ignazio di Loyola ad opera di Papa Gregorio XV. L’"Anno Ignaziano," dura dal 20 maggio 2021 (anniversario della ferita di Pamplona) fino al 31 luglio 2022 (festa di S. Ignazio), ed è l’occasione per conoscere meglio il patrimonio di santità e Spiritualità che è stato avviato da S. Ignazio.
Gli esercizi spirituali comunitari sono l’occasione per avvicinarsi a questo patrimonio.
Ci saranno altre iniziative pensate insieme ai gruppi ignaziani di Trieste e Lubiana per conoscere meglio S. Ignazio nel corso della primavera ed estate 2022.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Esercizi Spirituali nello stile ignaziano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.