Chiesa
stampa

Don Ennio, l’insegnamento di una vita di fede

Domenica 24 febbraio, a Tapogliano, il ricordo di mons. Tuni nel trigesimo del ritorno alla Casa del Padre

Parole chiave: don Ennio Tuni (2), ricordo (55)
Don Ennio, l’insegnamento di una vita di fede

Ricordare don Ennio Tuni ora che non è più tra noi, mi fa ritornare indietro nel tempo. Grande amico di due grandi famiglie, quella dell’Unitalsi e soprattutto della mia.
Abitando da sempre nel rione della Parrocchia del Duomo, don Ennio mi ha visto crescere, ed era diventata famigliare la sua presenza nella nostra famiglia, formata da mamma e papà e da 10 figli. Nel corso degli anni, nonostante don Ennio cambiasse le parrocchie di destinazione c’è stata continuità di vicinanza e di affetto.
Nella famiglia dell’Unitalsi con il mio caro papà, per tutti il "Pepi Petarin", ha iniziato a programmare i pellegrinaggi per Lourdes assieme alle consorelle di Trieste e Udine con piccoli gruppi, soprattutto di ammalati e personale infermieristico. Tanto entusiasmo, tanto amore e dedizione per affrontare viaggi in treno con grossi disagi di tempi e di organizzazione.
Un sacerdote dedito all’ascolto, alla parola saggia, al servizio di conforto con agli ammalati.
Nel suo ultimo periodo, la venuta a Gorizia presso la Comunità sacerdotale è stata, ancora una volta di più, il motivo per scoprire l’uomo-sacerdote saggio e soprattutto preparato ad accettare la sua condizione umana. Porto con me un caro ricordo della sera prima della sua morte, all’ospedale, assistito dalla vicinanza di persone che gli volevano bene, ha vissuto un momento di gioia nel vedermi e ricordare insieme a me ancora una volta la nostra grande amicizia e la soddisfazione per aver fatto parte attiva delle due famiglie.
Grazie don Ennio per la sua grande testimonianza di vita che mi ha aiutato a crescere e vivere la fede in bellezza.
La sua presenza in occasione della Festa del settantesimo della nostra Sottosezione rimarrà nei nostri cuori. Ci aiuti e ci accompagni nel nostro servizio verso i fratelli più bisognosi e noi continueremo a ricordarlo e pregare per Lei ai piedi della Grotta di Lourdes.

S.Messa nel trigesimo
Nel trigesimo della sua morte, Mons. Ennio Tuni verrà ricordato presso la Parrocchia di Tapogliano, domenica 24 febbraio, nella S.Messa delle ore 11.00 presso la chiesa di S.Margherita.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Don Ennio, l’insegnamento di una vita di fede
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.