Chiesa
stampa

"Camminava con loro": Cism e Usmi a convegno

A partire dal Sinodo sui Giovani ci si interrogherà  su "Quali sfide  il Sinodo ha lanciato alla vita consacrata?"

Parole chiave: Cism (1), Usmi (3)
"Camminava con loro": Cism e Usmi a convegno

A due anni dal Convegno "Correvano insieme, nella comunione tra generazioni, la Vita Consacrata del Triveneto guarda al futuro", che ha visto riuniti circa ottocento religiosi e religiose, il Cism e Usmi del Triveneto propongono un incontro sul tema "Camminava con loro" sabato 19 ottobre presso l’Istituto salesiano "San Marco" a Mestre. L’appuntamento in programma si pone in continuità con quello precedente sia come esperienza di comunione tra generazioni per il coinvolgimento dei giovani religiosi, sia per il luogo scelto e le modalità di organizzazione.
A partire dal Sinodo sui Giovani ci si interrogherà su "Quali sfide il Sinodo ha lanciato alla vita consacrata?".
La giornata si aprirà alle ore 9 con la santa messa presieduta dal card. Petrocchi. Nella mattinata saranno proposte (a partire dalle ore 10) le testimonianze di una giovane che ha partecipato al Sinodo come esperta, Margherita Anselmi, di una religiosa, sr. Alessandra Smerilli, di un esperto sulla tematica della sinodalità, il Card. Giuseppe Petrocchi, Arcivescovo di L’Aquila (alle ore 11.30).
Al momento di convivialità fraterna (ore 12.30) seguiranno nel pomeriggio (a partire dalle 16) i lavori in gruppo e la restituzione in assemblea, per dare spazio a condivisione e proposte che vitalizzino il camminare insieme dei religiosi nella Chiesa.
Le iscrizioni vanno fatte pervenire ai segretari CISM o delegate USMI diocesani, oppure direttamente ai segretari regionali CISM e USMI (usminordest@gmail.com).

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
"Camminava con loro": Cism e Usmi a convegno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.