Chiesa

La passione del giornalismo trasmessa a tanti giovani attratti dal mondo della carta stampata

"Don Boscarol è stato presente nell’Istituto di Storia Sociale e Religiosa fin dai primi anni  di attività, nella profonda convinzione che studiare la storia fosse un modo per aiutarci a comprendere il presente, nel rispetto per le persone che ci hanno preceduto"

"Era un giornalista di razza, uno che non nascondeva la notizia nella tasca della tonaca o si voltava dall’altra parte. Voleva sapere, conoscere, metteva il naso"

L’attenzione al mondo dei giovani e la presenza costante ai campi scuola estivi organizzati dall’Acg

"Vengo come pellegrino, come pellegrino penitente per implorare dal Signore perdono e riconciliazione dopo anni di guerra e di terrorismo, per chiedere a Dio la consolazione dei cuori e la guarigione delle ferite. E giungo tra voi come pellegrino di pace, a ripetere: "Voi siete tutti fratelli""

"Don Renzo ha sempre voluto “esserci” per vivere il fatto è renderlo, attraverso il suo essere e farsi comunicatore, in notizia. Ben sapendo, però, che a riempire le colonne del giornale non erano semplici parole ma la vita delle persone"

La testimonianza di don Roberto Malgesini per aiutare a riflettere e vedere la strada giusta da percorrere a partire da questo tempo di Quaresima

"Il percorso che porta al battesimo dura non meno di un anno e mezzo/due anni, quello per la cresima 4 - 6 mesi. E’ una cosa seria, che va fatta bene perché vi sia una effettiva formazione e un cambio di mentalità e di modo di vivere"

La fondatrice della Gioventù femminile di Azione Cattolica sarà beata: una testimonianza di fede e di impegno nella Chiesa e nella società italiana

La pandemia con gli occhi della fede (2)

Forse il deserto della Chiesa e delle chiese, anche e specialmente in tempo di pandemia, è necessario per riportare i Figli di Dio alla primordiale santità della creazione. E noi ne facciamo parte.

Un’iniziativa nata per "porre dei segni di speranza, di fede e fiducia, come il presepe e la corona di Avvento"

Ogni sera alle ore 18  verrà proposto un video con la lettura del passo evangelico ed il commento del vescovo Carlo

Nel tempo quaresimale viene proposta la lettura integrale del Vangelo di Marco con il commento del vescovo Carlo secondo gli spunti proposti dai missionari