Chiesa

Anche una rappresentanza diocesana presente presso la sede nazionale dell’Azione Cattolica a Roma all’incontro dedicato al settore adulti in cui si sono provate a tracciare insieme "alcune strade aperte" da calare nel territorio

"C’è oggi un’attenzione formativa, una cultura della tutela dei piccoli che ne mette al centro le esigenze, un cambiamento che accade nelle famiglie e  anche all’interno del mondo ecclesiale". Intervista a don Nicola Ban, referente diocesano per il Servizio Tutela dei minori

La Chiesa non è ferma alle postazioni di partenza, ma da sempre in prima linea, occupandosi e prendendosi cura dei più deboli e fragili con grande e indiscussa generosità di persone e istituzioni, perché la cura, la custodia e la protezione dei piccoli sono parte integrante della sua natura

Nella sintesi è tracciato il racconto del percorso iniziale, il riassunto dei dieci nuclei tematici ed una prima raccolta dei punti che sono stati ripresi più frequentemente.

Grazie anche al contributo dell’8xmille, ultimati i lavori al II piano  del Contavalle a Gorizia; accoglierà 4 nuclei familiari di donne con i loro bambini

Non possiamo non riferirci, anche per il tema vocazionale, all’omelia della Messa del Crisma, nella quale il Vescovo Carlo ha invitato il Presbiterio a riscoprirsi famiglia...

Adolescenti a Roma da papa Francesco; oltre 230 i partecipanti dalla diocesi guidati dal vescovo Carlo

La Pasqua di suor Rosetta e delle Suore della Provvidenza a Chisinau

In questo modo il tempo liturgico della Quaresima per tante realtà si è intrecciato con quello della consultazione sinodale.

Venerdì 15 aprile 2022, Venerdì Santo, l’arcivescovo Carlo ha presieduto l’Azione liturgica dell’ adorazione della Croce in cattedrale pronunciando la seguente riflessione.

Nella domenica di Resurrezione, 17 aprile 2022, l’arcivescovo Carlo ha presieduto la solenne concelebrazione eucaristica in S. Ignazio pronunciando la seguente omelia.

Giovedi 14 aprile 2022 l’arcivescovo Carlo ha presieduto in cattedrale la messa in Cena Domini. Di seguito la sua omelia.

Nella mattina di Giovedì 14 aprile 2022, Giovedì Santo, l’arcivescovo Carlo ha presieduto in cattedrale la messa del Crisma concelebrata dal presbiterio diocesano.

L’iniziativa proposta sui canali Youtube e Facebook dell’Azione Cattolica dal 5 al 7 aprile