Chiesa

La chiesa di S. Nicolò ha ospitato sabato scorso il periodico incontro delle Zelatrici e degli Amici del seminario alla presenza del vescovo Carlo

A pochi giorni dall’avvio dell’annuale Assemblea diocesana, l’arcivescovo Carlo si sofferma sul significato che questo tempo di pandemia ha avuto per la nostra diocesi ma anche sulle attese per il prossimo Sinodo della Chiesa italiana fortemente voluto da papa Francesco

L’approvazione da parte del Governo delle linee guida per lo svolgimento dei Centri estivi, permette anche a tante realtà della nostra diocesi  di avviare ufficialmente le iscrizioni

Un ulteriore passo per il rinnovamento della catechesi e la sua efficace opera nella nuova evangelizzazione

La singolare e toccante testimonianza di Enrico Broccanello, presidente dell’Unitalsi di Bolzano

Domenica 25 aprile, il vescovo Carlo ha presieduto in cattedrale una liturgia eucaristica nel corso della quale ha conferito il ministero dell’accolitato e del lettorato a Manuel Millo ed il ministero del lettorale a Matteo Marega, alunni del seminario interdiocesano di Castellerio.
Pubblichiamo i passi centrali dell’omelia di mons. Redaelli

Un ricordo a cinque anni dalla morte: era stato uno dei primi cinque  diaconi permanenti ordinati in diocesi da padre Antonio Vitale Bommarco

Ad un mese dall’improvvisa scomparsa di don Paolo Bonetti, lo ricordiamo con la testimonianza di Angela Bortoluzzi, presidente provinciale isontina della Coldiretti

Concluso il ciclo degli incontri per gli operatori pastorali della diocesi. Don Loris Della Pietra e Andrea Barachino raccontano quest'esperienza.

“La preoccupazione per il matrimonio come momento liturgico, sì c’era: il timore sul riuscire a farlo o no; meno invece il fattore "festa" che quest’anno è andato proprio, non dico all’ultimo posto, ma rientrato nella giusta dimensione… questa pandemia, forse, ci ha fatto capire che cosa veramente conti nella vita”