Musica, Sport & Spettacoli
stampa

I Freevoices presentano il loro primo album

Sabato 7, alle ore 16, presso la sala mostre di Palazzo Coronini Cronberg

Parole chiave: album (1), Freevoices (4)
I Freevoices presentano il loro primo album

Si terrà sabato 7 ottobre presso la Sala Mostre del Palazzo Coronini Cronberg di Gorizia, con inizio alle ore 16, la presentazione del primo album discografico del Gruppo Giovanile Freevoices dell’Associazione InCanto di Capriva del Friuli.  Realizzato presso gli Angel’s Wings Studios in provincia di Udine il nuovo progetto, che si avvale della prestigiosa introduzione di Moni Ovadia, sarà presentato al pubblico dal giornalista e critico teatrale Mario Brandolin.
La scelta del luogo  non è casuale perché proprio nei suntuosi ambienti del Palazzo Coronini i Freevoces hanno realizzato nei mesi scorsi il loro primo video ufficiale pubblicato proprio in questi giorni sui più importanti social con grande risposta di pubblico e di critica (oltre 4.000 visualizzazioni in una sola settimana).
Il novo album CD dei Freevoices raccoglie il meglio del loro repertorio italiano e fa riferimento, in particolare sia allo spettacolo Giostra Italiana presentato al Festival E’Storia di quest’anno sia al recital Doppio Fronte che ha debuttato nel 2014 nell’ambito del Ravenna Festival con la la scrittura e interpretazione di Moni Ovadia e della cantante Lucilla Galeazzi.
Un’antologia canora dunque tutta italiana che i Freevoices , diretti da Manuela Marussi, hanno voluto interpretare con la consueta energia e intensità emotiva che contraddistingue ogni loro esibizione.
Premio Maria Carta 2017, il gruppo Freevoices si è avvalso nell’allestimento della composizione della copertina  del CD dell’opera di Camilla Anchisi weddindg photographer fra le più emergenti del panorama nazionale.

© Voce Isontina 2017 - Riproduzione riservata
I Freevoices presentano il loro primo album
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.