Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Applausi convinti ai piccoli concertisti della Baby Piano School

Una quarantina gli allievi che si sono alternati nel corso dei tre momenti proposti al termine di un intenso anno di attività musicale

Parole chiave: Baby Piano School (2)
Applausi convinti ai piccoli concertisti della Baby Piano School

Grande successo per il saggio finale della scuola di musica sostenuta dall’Associazione Culturale Musicale Baby Piano School, tenutosi domenica 10 giugno presso la sede dell’Associazione stessa a Romans d’Isonzo.
Tanti gli applausi calorosi da parte del numeroso pubblico (genitori, parenti, amici e insegnanti) per i giovanissimi "artisti", tutti seguiti amorevolmente dall’insegnante Elena Bidoli.
I saggi sono stati tre e al pianoforte si sono alternati una quarantina di allievi dai 3 ai 17 anni di età. Ad iniziare le belle performances del primo saggio è stata Valentina Stel di 3 anni che ha eseguito con disinvoltura il suo brano a memoria, seguita poi da Sarah Parmesan, Samuel Pizzale, Riccardo Lepre, Giulia Moratti, Dharma Toso, Anita Compagnone, Francesco Ussai, Leonardo Meterc, Giada Parmesan, Armando Menon, Emily Tomasetig e Rosa Luigia Menon.
Al saggio delle ore 10.30 poi è stata la volta delle brillanti esibizioni di Chiara Comelli, Nicola Cabas, Enrico Furlan, Luca Fabjan, Denny Tiberio, Gaia Raffaelli, Sebastiano Cabas, Samuel Paluzzano, Matteo Busetto, Samuele Cargnel, Elisa Comelli e Nika Rosa.
Infine al saggio delle ore 11.30, dopo i "piccolissimi" dei saggi precedenti, si sono susseguiti al pianoforte, molto apprezzati per la sicura preparazione, Davide Gabassi, Margherita Gabassi, Ivan Floreani, Francesco Bearzot Jerman, Caterina Brumat, Chiara Bosco, Lisa Lazzaroni, Susanna Cosulich, Tommaso Libutti, Piergiorgio Barletta, Simone Candotto, Leonardo Cesarini; a concludere il saggio è stato Filippo Lugnan di 17 anni che ha presentato al folto pubblico un’esecuzione d’alto livello e di grande brillantezza della Sonata in DO maggiore Op. 53 di L. v. Beethoven. Vincitore di diversi prestigiosi Concorsi Nazionali ed Internazionali, si è dimostrato capace di grande sensibilità e maturità interpretativa.

© Voce Isontina 2018 - Riproduzione riservata
Applausi convinti ai piccoli concertisti della Baby Piano School
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.