Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

I pensieri dei viaggiatori dell’aeroporto di Ronchi

Un volumetto per il 6° anniversario della cappella ealizzata presso lo scalo regionale e distribuito in occasionedella ricorrenza della festa di Sant’Anna

Parole chiave: aeroporto Trieste (1)
I pensieri dei viaggiatori dell’aeroporto di Ronchi

È risaputo - nell’accezione più comune - che i termini "vacanze" e "relax", si riferiscono prevalentemente ai mesi estivi e cioè al periodo per eccellenza dedicato al riposo e ai viaggi. In piena estate, all’aeroporto di Ronchi dei Legionari - il 26 luglio - è stata fatta memoria di Sant’Anna, madre della Madre di Dio. Nell’occasione del sesto anniversario dall’inaugurazione  della Cappella aeroportuale, è stato ripetuto dunque il gesto di devozione nei confronti della gloriosa madre di Maria. L’occasione di preghiera, è stata però anche un momento di riflessione sull’attualità che si vive ai giorni nostri perché viaggiare non vuol dire solo "vacanza" o "divertimento" ma anche: lavoro, paura, salute, speranza, strada da percorrere nella vita, ringraziamento, dimenticare, scappare, rifugio e molto altro. Tutti questi sono infatti sentimenti che "battono" nel cuore di ogni persona che vive anche la quotidianità che non sempre è facile o un viaggio di piacere. Il nostro aeroporto, attraverso la presenza di un luogo dedicato alla preghiera, è uno dei tanti luoghi nei quali si raccolgono i pensieri dei viaggiatori i quali prima che "utenti" sono "persone". Uomini e donne - credenti e non - che non hanno solo bisogno di assimilare numeri o statistiche ma sentono la necessità di percorrere una strada sicura e confortevole. In occasione della festa di S. Anna, allo scalo cittadino in pieno restauro, è stato distribuito un libretto intitolato "Pensieri dei viaggiatori". Nella pubblicazione, sono raccolti trenta degli oltre 500 pensieri scritti da chi viaggia ma che prima di partire si ferma in Cappella a pregare. Ecco che da questi dei tanti messaggi scelti, si può capire allora che il termine "viaggio" ha, come detto, molteplici significati raccolti unitamente nella preghiera a S. Anna nella speranza di vivere giusti e in santità fino alla fine dei nostri giorni.

© Voce Isontina 2017 - Riproduzione riservata
I pensieri dei viaggiatori dell’aeroporto di Ronchi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.