Gorizia
stampa

Un "Viaggio in Italia" attraverso le foto

Ilaria Tassini espone in via Rastello

Parole chiave: via Rastello (1), Ilaria Tassini (1), fotografia (22), esposizione (13)
Un "Viaggio in Italia" attraverso le foto

Attinge dal titolo del capolavoro di Goethe sul grand tour nel Bel Paese la prima mostra personale della fotografa  Ilaria Tassini. "Viaggio in Italia" è infatti il tema dell’esposizione di fotografie a colori e in bianco e nero che la giovane artista goriziana ha esposto in via Rastello 27; una grande emozione -racconta- perché pur avendo esposto molte volte scatti premiati anche in concorsi l’ho fatto sempre in mostre collettive e per me è la prima volta in cui una mostra è dedicata solo ai miei lavori. Roma, Milano, Venezia, ma anche Grado e Trieste: la protagonista della mostra è la bellezza italiana con fotografie scelte fra i lavori di tanti anni di osservazione del territorio.
La curatrice ha organizzato l’esposizione cercando una coerenza soprattutto nel colore e valorizzando il luogo espositivo composto da due arcate. Nella prima arcata sono esposte immagini in bianco e nero mentre nell’altra metà sono visibili foto a colori i quali sono rimasti nelle fotografie i più naturali possibile, senza modifiche, saturazioni o effetti particolari che inficiano il realismo dell’immagine. Un’esposizione particolare quella di Ilaria, che può farsi conoscere con i suoi lavori e contribuisce alla riqualificazione degli ambienti storici e delle attività commerciali di quel magnifico angolo storico della nostra città per troppi anni lasciato nell’oblio.
La mostra, sita in via Rastello 27 è visitabile fino al 28 febbraio con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30; il sabato dalle 8 alle 20.

© Voce Isontina 2018 - Riproduzione riservata
Un "Viaggio in Italia" attraverso le foto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento