Gorizia
stampa

Resurrexit ma non solo

Denso di appuntamenti il programma della Settimana Santa anche nella parrocchia di San Rocco.

Parole chiave: resurrexit (2), San Rocco (6), Settimana Santa (16)

Giovedì 13 aprile, alle ore 19 verrà celebrata la Missa in Coena Domini, con il ricordo della Pasqua ebraica e lavanda dei piedi. Alle 21.30 inizierà la veglia e adorazione con Gesù nell’orto del “Getsemani” in unione tanti sofferenti nel mondo. Accompagna la celebrazione il gruppo giovanile della domenica.
Venerdì 14 aprile, venerdì Santo, le azioni liturgiche saranno alle ore 15 per i ragazzi e alle ore 19 per tutti accompagnata dai caqnti della tradizione.
Sabato 15 aprile, Grande Veglia di Pasqua, alle ore 21.00 accensione del cero e benedizione del fuoco, canto dell’Exultet, lettura delle profezie, canto del Gloria, del triplice Alleluja Aquileiese, benedizione dell’acqua nuova e rinnovo delle promesse battesimali, Messa pasquale, benedizione del pane e auguri sul sagrato.
Domenica 16 aprile, Pasqua di Resurrezione, dopo la Messa dell’aurora (ore 8.30) prenderà il via alle 9.30 la storica Processione del Resurrexit (presieduta quest’anno dal cancelliere arcivescovile e canonico del Capitolo metropolitano, mons. Ignazio Sudoso) che si snoderà per le vie del Borgo: via Lunga, via Svevo, via Lantieri, piazza San Rocco, via Baiamonti, via Vittorio Veneto e via Veniero.
Alle 10 il parroco mons. Dipiazza presiederà la solenne messa cantata della Domenica di Pasqua con i canti della tradizione. Al termine ci sarà l’occasione di scambiarsi gli auguri sul sagrato assaporando i cibi tipici della Pasqua.

© Voce Isontina 2017 - Riproduzione riservata
Resurrexit ma non solo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.