Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Processione dell’Assunta: tradizione da 125 anni

Fu l’allora vicario don Carlo Stacul ad "inaugurare" la solenne celebrazione mariana a Bruma del 15 agosto

Parole chiave: Assunta (3), processione (11)
Processione dell’Assunta: tradizione da 125 anni

Si rinnova anche quest’anno la festa mariana dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, che viene festeggiata in modo particolare nella chiesa della Bruma.
In questa chiesa vi è una tela sulla volta che raffigura proprio l’Assunzione di Maria, opera pregevole della pittrice Emma Galli del 1950. In precedenza vi era un affresco, sempre raffigurante l’Assunta, realizzato da Giulio Justolin nel 1901 e andato distrutto durante la Grande Guerra.
Quest’anno la festa del 15 agosto avrà un tono particolare in quanto si ricordano 125 anni dall’istituzione della processione, avvenuta nel 1892. Allora era vicario della Bruma don Carlo Stacul, che dopo l’esperienza di parroco ad Ajello, sarebbe divenuto dal 1910 al 1943 parroco decano del Duomo di Gradisca.
Raccontano le Cronache gradiscane che "Il giorno dell’Assunzione della B.V. vi fu per la prima volta solenne processione in Bruma colla statua della Madonna di Lourdes. Il parroco (d’accordo col Vicario) diede il suo assenso col patto che sia considerata funzione parrocchiale e difatti si portò egli assieme col suo cooperatore a tenere la processione con soddisfazione di tutti" (tomo V, 253).
Nel corso di questi anni più volte il percorso della processione è stato modificato: dal 1892 al 1983 passando per le vie principali del borgo: piazza Marconi, via Carducci, via Garibaldi, via Aquileia e rientro in chiesa. A partire dal 1984, a seguito dell’edificazione di nuovi quartieri residenziali, il tragitto è stato modificato per piazza Marconi, via Roma, via Eulambio, via Cividale, via Bidischini e rientro in chiesa. Dal 2016 un nuovo percorso attraversa via Bidischini, via Cividale, via Papa Giovanni XXIII, via Fleming, via De Gasperi, via Cividale, via Bidischini e rientro in chiesa.
Il programma delle celebrazioni nella chiesa del Mercaduzzo prevede a partire dal 1° agosto alle ore 20.00 la Recita del Santo Rosario. Lunedì 14 agosto, alle ore 19.00 S. Messa prefestiva. Martedì 15 alle ore 8.30 Santa Messa,  alle 19.00 Santa Messa solenne e processione mariana.

© Voce Isontina 2017 - Riproduzione riservata
Processione dell’Assunta: tradizione da 125 anni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.