Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Il Triduo pasquale conduce tutti noi dalla croce alla vita

Tutte le celebrazioni in programma nella Settimana Santa nelle comunità della Collaborazione pastorale

Parole chiave: triduo pasquale (5), Pasqua (23), Settimana Santa (16), rito (9)

Con la benedizione dell’ulivo che avviene in questa domenica in tutte le chiese delle comunità della Collaborazione pastorale inizia la Settimana Santa che si concluderà con la Veglia Pasquale. La Pasqua è il culmine del Triduo pasquale, centro e cuore di tutto l’anno liturgico, inteso come un’unica grande liturgia. È la festa più solenne della religione cristiana che prosegue con l’Ottava di Pasqua e con il tempo liturgico di Pasqua che dura 50 giorni, inglobando la festività dell’Ascensione, fino alla solennità della Pentecoste. Pasqua deriva dal greco: pascha, a sua volta dall’aramaico pasah e significa propriamente "passare oltre", quindi "passaggio". Gli Ebrei ricordavano il passaggio attraverso il mar Rosso dalla schiavitù d’Egitto alla liberazione. Per i cristiani è la festa del passaggio dalla morte alla vita di Gesù Cristo.
Questi gli orari della Settimana Santa nella comunità.

Cormòns
La settimana inizierà nel santuario di Rosa Mistica con la celebrazione delle "40 ore", Lunedì Santo 10 aprile alle 7.10 Lodi del mattino, alle 15.30 celebrazione eucaristica a cui seguirà l’Adorazione silenziosa fino alle 20.30. Alle 18.50 canto dei Vespri; alle 20.30 "Le Sette Parole di Gesù sulla Croce" e Benedizione Eucaristica. Martedì Santo e Mercoledì Santo alle 7.10 le Lodi del mattino; alle 15.30 celebrazione Eucaristica a cui seguirà l’Adorazione silenziosa; alle 18.50 canto dei Vespri e Benedizione eucaristica. Durante la Settimana santa non vengono celebrate le Messe delle 7.10 e 18.30.
Giovedì Santo: alle 7.10 a Rosa Mistica le Lodi del mattino; alle 20.30 in Duomo solenne Celebrazione Eucaristica "Nella Cena del Signore" con la lavanda dei piedi. Segue l’Adorazione notturna nella "Tenda dell’Eucarestia" nella sala a fianco del Duomo.
Venerdì Santo: alle 7.10 nella "Tenda dell’Eucarestia" le Lodi del mattino; alle 15 nella chiesa della Subida Via Crucis: alle 20.30 in Duomo celebrazione della Passione del Signore: alle 22 la Via Crucis sul Quarin
Sabato Santo: alle 6.50 a Rosa Mistica ufficio delle letture e alle 7.10 le Lodi del mattino. Alle 21 Duomo solenne Veglia pasquale accompagnata dal Coro dei giovani, che animeranno i riti del Triduo pasquale.
Domenica di Pasqua, le Messe saranno celebrate alle 7.30 in San Leopoldo, alle 8.30 a Rosa Mistica, alle 10 Messa solenne in Duomo accompagnata dalla corale "Sant’Adalberto". Alle 11.15 nella chiesa della Subida in lingua slovena; alle 18.30 in Duomo. Nel pomeriggio, alle 16, a Rosa Mistica Vespri Solenni di Pasqua.
Lunedì di Pasqua: messa alle 8.30 a Rosa Mistica e alle 10.30 alla B. V. del Soccorso sul Quarin; alle 16 alla Casa di riposo. (La Messa delle 18.30 in Rosa Mistica viene sospesa). Martedì di Pasqua; messa alle 7.10 a Rosa Mistica e alle 10.30 nella chiesa della Subida. La Messa delle 18.30 a Rosa Mistica viene sospesa.

Brazzano
Tutte le celebrazioni verranno vissute nella parrocchiale di San Lorenzo. Giovedì Santo alle 20 celebrazione Eucaristica "Nella Cena del Signore". Venerdì Santo alle 20 celebrazione della Passione del Signore. Sabato Santo alle 21 solenne Veglia Pasquale. Domenica di Pasqua alle 11 Messa solenne. Lunedì di Pasqua alle 11 Messa nella chiesa di Santo Stefano a Giassico.

Borgnano
Tutte le Celebrazioni verranno vissute nella parrocchiale di Santa Fosca. Giovedì Santo alle 20 Messa "Nella Cena del Signore". Venerdì Santo alle 20.30 celebrazione della Passione del Signore, che si concluderà nella Chiesa di Santa Fosca sul colle. Sabato Santo alle 21 solenne Veglia Pasquale. Domenica di Pasqua alle 11 Messa solenne. Domenica in Albis, 23 aprile, alle 11 Messa solenne con benedizione dei mezzi.

Dolegna
Giovedì Santo alle 20 nella chiesa di Dolegna celebrazione eucaristica "Nella Cena del Signore". Venerdì Santo alle 20 all’oratorio di Mernico Via Crucis seguita dalla Celebrazione della Passione del Signore. Sabato Santo alle 20 nella chiesa di Dolegna solenne Veglia Pasquale. Domenica di Pasqua alle 10 nella chiesa di Ruttars Santa Messa solenne. Lunedì di Pasqua alle 10 nella chiesa di Sant’Elena a Vencò celebrazione della Messa.

© Voce Isontina 2017 - Riproduzione riservata
Il Triduo pasquale conduce tutti noi dalla croce alla vita
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.