Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Voglia di rilancio per Cervignano

Fra i numerosi interventi previsti per i prossimi mesi dall’amministrazione del comune della Bassa rientra anche la riqualificazione dell’intera area di via Caiù

Parole chiave: rilancio (2), riqualificazione (10), intervento (4)

C'è voglia di rilancio a Cervignano.
Ne è prova la consegna dei lavori per la rotatoria di via Caiù. Qui, infatti, si prevede il trasferimento della piazzola ecologica ora presente all’interno dell’ex caserma Monte Pasubio. In questo sito, in futuro, sarà realizzato il nuovo centro studi. Inoltre si prevede la realizzazione di una pista ciclabile, che collegherà Cervignano a borgo Fornasir, e che sarà anche illuminata. Un piccolo scrigno che, in un prossimo futuro, potrà essere adeguatamente valorizzato.
Ritornando alla piazzola ecologica, va detto che l’opera sfiora i tre milioni di euro. La gara d’appalto è stata aggiudicata alla ditta Mingotti di Tavagnacco, in associazione temporanea di imprese con la 2R Impianti di Azzano Decimo. Si prevede anche un adeguato servizio di videosorveglianza all’interno della piazzola ecologica, nonché nei pressi della rotatoria. Poi, la creazione di alcuni parcheggi a servizio della piazzola e un collegamento, con fibra ottica, tra il magazzino e la casa di riposo Sarcinelli. Vi sarà un collegamento per il gas dalla rete principale fino al magazzino comunale e la creazione di un presidio all’ingresso dell’ecopiazzola, dove sarà posizionato un operatore: un’area centrale di manovra verrà riservata alle operazioni di consegna e recupero dei container per la raccolta differenziata. La gestione sarà automatizzata e si potrà accedere mediante esibizione della tesserina sanitaria, che uno speciale strumento provvederà a registrare. Un’altra zona, invece, sarà destinata ai rifiuti pericolosi, coperta da un capannone con struttura in acciaio. L’opera in questione si annuncia strategica per la città.
Via Caiù attualmente è percorsa da mezzi pesanti, ma risulta inadeguata per un simile traffico. Ecco che, con un insieme di opere di urbanizzazione, l’arteria sarà in grado di assolvere al suo compito. La via, infatti, sarà allargata e sarà colmato il fossato sul lato sinistro della carreggiata.

© Voce Isontina 2017 - Riproduzione riservata
Voglia di rilancio per Cervignano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.