Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Non c’è proprio pace per piazzetta S.Girolamo

A essere nell’occhio del ciclone del sito nel centro di Cervignano sono infatti i mattoni della pavimentazione. Taluni, infatti, si stanno letteralmente sgretolando

Parole chiave: piazzetta San Girolamo (2)
Non c’è proprio pace per piazzetta S.Girolamo

Non c’è pace per la piazzetta San Girolamo di Cervignano. A essere nell’occhio del ciclone sono i mattoni che ricoprono la superficie della piazza.
Taluni, infatti, si stanno letteralmente sgretolando.
Dapprima, al verificarsi del problema, si riteneva che il fatto fosse da ascrivere a una partita difettosa dei materiali utilizzati. Ma, a quanto pare, il problema si è ripresentato anche nel successivo inverno.
Certo, le temperature rigide possono essere state una concausa. Ma non tale da spiegare un deterioramento così precoce del materiale.
Il Comitato piazza San Girolamo ha, nel frattempo, raccolto delle firme per esprimere tutto il proprio malcontento.
Ricordiamo, infatti, che la recente sistemazione è costata 275 mila euro e non è certo bello vedere che un lato della piazzetta è rovinato a così poco tempo dalla fine dei lavori.
La ditta incaricata dei lavori di ristrutturazione, intanto, contattata dall’amministrazione civica, si è detta disposta a sostituire, a proprie spese, i mattoni rovinati del sito.
Ora, con il rialzo delle temperature, pare che i lavori potranno essere avviati. In quello che deve ancora diventare il salottino buono della città, speriamo che questi lavori siano risolutivi del problema.
Alcuni lustri fa la piazzetta, quando era ancora adibita a parcheggio di veicoli, che durante la settimana letteralmente assediavano la chiesetta, era stato teatro di alcune manifestazioni culturali anche di ampio respiro, come si evince dalle cronache locali. Quando sembrava che il "decollo" potesse essere cosa fatta, non è mai avvenuto. E non è dato sapere del perché il salottino della piazzetta non ha fatto quel salto di qualità che avrebbe ampiamente meritato.
Ma soprattutto perché avrebbe trainato anche la città.
Una spinta, da un punto di vista culturale, quasi si impone. Non pensiamo che il progetto non sia realizzabile, oltre che in tempi brevi, anche con costi sicuramente contenuti. La popolazione, da par suo, saprebbe ampiamente ricompensare gli organizzatori dei possibili eventi.

© Voce Isontina 2018 - Riproduzione riservata
Non c’è proprio pace per piazzetta S.Girolamo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.